diPende: design pensile al fuori salone

Giardino pensile, salvaspazio acrobatico, svuotatasche volante, ascensore per spiriti liberi. E’ tutto quello che puoi immaginare. diPende da chi sei tu!

Ecco un interessante progetto di design che sarà presentato al Fuori Salone, durante la settimana del Salone del Mobile di Milano e che secondo noi può essere un complemento d’arredo simpatico e interessante anche per la cameretta da bambini… diPende è un piano d’appoggio mobile facilmente posizionabile a diverse altezze grazie ad un semplice sistema di carrucole, nasce assemblando elementi comuni, apparentemente distanti tra loro, in una nuova configurazione che da vita ad un originale oggetto di design, piccolo, leggero e molto funzionale.
dipende contenitore pensile

diPende si compone di:

  • una ciotola-contenitore di bamboo, con una laccatura semi coprente satinata, colorata all’esterno e naturale all’interno
  • una treccia in poliestere ad alta tenacità
  • tre serracavi in acciaio che permettono di bloccare e sbloccare la corda nella posizione desiderata
  • due carrucole, una a parete ed una a soffitto, che consentono i diversi posizionamenti del contenitore
  • mezzo diabolo per giocolieri in gomma colorata, attorno al quale dare qualche giro di corda per bloccare il sistema.
  • un gancio a soffitto

Corde, diabolo e contenitori possono essere abbinati secondo il proprio gusto scegliendo tra 5 diverse possibilità di colore (rosso, giallo, blu, grigio, bianco)

diPende si può posizionare a varie altezze e profondità e si può montare in due configurazioni differenti, a seconda delle proprie esigenze: la prima si basa su un metodo di ancoraggio che lavora tramite due carrucole ed un appiglio fissato a parete, costituito da mezzo diabolo per giocolieri, attorno al quale girare e strozzare la corda per bloccare il sistema; la seconda prevede l’uso di un gancio a soffitto e un sistema di nodi autobloccanti da alpinismo che, se caricati, bloccano lo scorrimento del contenitore.

Facile immaginarsi diPende in cameretta come contenitore dei giochi dei bambini… Con questo sistema sospeso l’operazione di mettere a posto si trasforma in un gioco e i colori di ciotole e manopole possono rallegrare l’ambiente in cameretta.

diPende nasce dall’incontro di Lorenzo Dalla Benetta con Luca e Simone Giordani. Trovate maggiori informazioni su diPende sulla pagina facebook, se volete vederlo dal vivo andate dal 14 al 19 aprile 2015 dalle 10.00 alle 22.00 al Design Center Ex Ansaldo… diPende vi aspetta nello spazio del temporary bookshop di On printed paper. Si consiglia di guardare per aria!dipende design

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *