Un sistema di monitoraggio delle crisi epilettiche

dispositivo per epilessiaVi proponiamo Emfit Recreability, un avanzato sistema di monitoraggio per rilevare le crisi epilettiche notturne, da mettere sotto al materasso. Per chi soffre di epilessia si tratta di un dispositivo molto utile perché controllando ogni movimento della persona durante il sonno è in grado di rilevare movimenti irregolari ed emettere una segnalazione di allarme.

Il sistema di monitoraggio del sonno è approfondito e rileva battito cardiaco e respirazione, questo permette di identificare anomalie nel battito o nel respiro, come anche spasmi muscolari anomali avvertendo. Particolarmente utile per garantire un sonno sicuro ai bambini che soffrono di epilessia: grazie a Emfit i genitori possono accorgersi tempestivamente di eventuali crisi epilettiche anche durante la notte.

Si tratta di una tecnologia brevettata che può essere installata in modo semplice e non visibile, inserendo il sensore sotto il materasso, l’unità di controllo di Emfit che genera l’allarme dialoga con l’unità di monitoraggio e può anche trasmettere il segnale a distanza, con sistema WiFi opzionale.

Se siete interessati a Emfit potete contattare Fabbrica Camerette.

famiglia sicura

 

diPende: design pensile al fuori salone

Giardino pensile, salvaspazio acrobatico, svuotatasche volante, ascensore per spiriti liberi. E’ tutto quello che puoi immaginare. diPende da chi sei tu!

Ecco un interessante progetto di design che sarà presentato al Fuori Salone, durante la settimana del Salone del Mobile di Milano e che secondo noi può essere un complemento d’arredo simpatico e interessante anche per la cameretta da bambini… diPende è un piano d’appoggio mobile facilmente posizionabile a diverse altezze grazie ad un semplice sistema di carrucole, nasce assemblando elementi comuni, apparentemente distanti tra loro, in una nuova configurazione che da vita ad un originale oggetto di design, piccolo, leggero e molto funzionale.
dipende contenitore pensile

diPende si compone di:

  • una ciotola-contenitore di bamboo, con una laccatura semi coprente satinata, colorata all’esterno e naturale all’interno
  • una treccia in poliestere ad alta tenacità
  • tre serracavi in acciaio che permettono di bloccare e sbloccare la corda nella posizione desiderata
  • due carrucole, una a parete ed una a soffitto, che consentono i diversi posizionamenti del contenitore
  • mezzo diabolo per giocolieri in gomma colorata, attorno al quale dare qualche giro di corda per bloccare il sistema.
  • un gancio a soffitto

Corde, diabolo e contenitori possono essere abbinati secondo il proprio gusto scegliendo tra 5 diverse possibilità di colore (rosso, giallo, blu, grigio, bianco)

diPende si può posizionare a varie altezze e profondità e si può montare in due configurazioni differenti, a seconda delle proprie esigenze: la prima si basa su un metodo di ancoraggio che lavora tramite due carrucole ed un appiglio fissato a parete, costituito da mezzo diabolo per giocolieri, attorno al quale girare e strozzare la corda per bloccare il sistema; la seconda prevede l’uso di un gancio a soffitto e un sistema di nodi autobloccanti da alpinismo che, se caricati, bloccano lo scorrimento del contenitore.

Facile immaginarsi diPende in cameretta come contenitore dei giochi dei bambini… Con questo sistema sospeso l’operazione di mettere a posto si trasforma in un gioco e i colori di ciotole e manopole possono rallegrare l’ambiente in cameretta.

diPende nasce dall’incontro di Lorenzo Dalla Benetta con Luca e Simone Giordani. Trovate maggiori informazioni su diPende sulla pagina facebook, se volete vederlo dal vivo andate dal 14 al 19 aprile 2015 dalle 10.00 alle 22.00 al Design Center Ex Ansaldo… diPende vi aspetta nello spazio del temporary bookshop di On printed paper. Si consiglia di guardare per aria!dipende design

L’innovativa libreria Outline della Moretti Compact

Il sogno di tutti i ragazzi è essere protagonisti del proprio spazio, viverlo e attrezzarlo a seconda delle loro esigenze. Il programma Team di Moretti Compact propone soluzioni flessibili e articolate, in grado di soddisfare ogni desiderio, anche il più complesso.

moretti compact serie team

  • Effetti Speciali: La libreria Outline gioco un ruolo molto importante. Composta da fianchi e ripiani di grande spessore (2,5 cm) che, grazie alle attaccaglie che consentono la regolazione dei moduli sia in altezza che in larghezza,  riesce a raccordare in modo dinamico la zona notte e lo spazio studio.
  • Giochi di Incastro:  Nulla di più semplice che giocare con gli incastri e con i colori grazie alla libreria Outline; scegliendo tra due profondità (30 e 42 cm) può anche essere usata come base di appoggio per il piano scrivania.
  • Semplicemente geniale: La libreria Outline è un elemento discreto ma di carattere. Ogni vano crea uno spazio utile (largo 38,5/57,7/76,9 x 38,5 cm di altezza) che può essere aperto a giorno, chiuso da ante o cassetti oppure arricchito dall’inserimento di wall box da 12 mm. La parete componibile permette di organizzare lo spazio unendo un unico elemento libreria e contenitori. Gli spazi si moltiplicano e i wall box laccati danno vita ad infinite soluzioni compositive. Esporre e contenere liberamente con eleganza e praticità. L’utilizzo dei wall box laccati su entrambe i lati permette di creare delle soluzioni utili soprattutto per dividere e personalizzare gli spazi. La libreria Outline è disponibile sia in versione a terra che in versione sospesa. Una creazione dal design ludico.
  • Configurazioni dinamiche: E’ sicuramente lo spazio che contraddistingue lo stile della camera: si tratta della scrivania da utilizzare come zona studio o tavolo di lavoro. Una soluzione è data dall’ampio piano scrivania circondato da due moduli libreria Outline con una fila di wall box sopra di collegamento. Semplice e funzionale con un forte impatto scenico, perfetta da riordinare.
libreria outline

Moretti Compact presenta la libreria Outline

 

 

 

Dielle: la scrivania estraibile Ghost

piano scrittoio Dielle GhostLa scrivania nell’armadio non è una novità… Si tratta di una delle più classiche soluzioni salva spazio adatte a risolvere le camerette dagli spazi più stretti. Tuttavia Dielle con lo scrittoio Ghost ci presenta una nuova concezione di scrivania estraibile, che è un’evoluzione di queste soluzioni.

La prima novità che si nota nello scrittoio Ghost sono le misure: il piano studio estraibile è da 140 x 50 cm, si tratta quindi di una scrivania grande e comoda, non certo il classico piano di emergenza pensato giusto per appoggiarsi a scrivere. La solita scrivania estraibile è pensata come un accessorio dell’armadio, vincolata dalle misure di modularità della colonna: solitamente il piano deve entrare nei 90 cm di un due ante .Ghost rompe questo schema e si integra invece in un armadio di almeno tre ante.

Altra caratteristica di Ghost è poi quella di avere sempre una parte a giorno, con un vano disponibile. Questo  spazio “rubato” alla capienza del guardaroba offre un vantaggio di comodità notevole alla zona studio: non bisogna sempre riordinare tutti gli oggetti quando si chiude la scrivania e si può utilizzare per i libri di scuola o per il pc.

Come dimensioni l’armadio con integrato Ghost misura almeno 141,9 x 59 (109 con piano estratto) x 226 cm, allargandosi e alzandosi all’occorrenza con la componibilità dell’armadio Vip di Dielle in cui si integra questa soluzione.

Dal punto di vista tecnico un sistema di pistoni mantiene aperto il piano anche se viene urtato, mentre una speciale guida rinforzata lo rende stabile anche quando aperto, come si richiede ad una scrivania.

In conclusione se la scrivania estraibile è sempre stata una soluzione di emergenza con l’armadio scrivania Dielle Ghost invece possiamo anche pensarla in una cameretta “normale”, in cui si voglia dare una certa importanza anche allo scrittoio. Possiamo così pensare a un arredo che mette in primo piano l’armadio e la capienza ma non rinuncia alla comodità di una bella scrivania.

Ghost in cameretta, qualche esempio dalla nostra gallery:

cameretta con letti doimo arkimede

scrivania estraibile, letto e cabina

camerette a ponte con due letti

cameretta singola dielle

Sistema Mix: progettare l’arredo con Dielle

sistema per cameretta componibileCon il catalogo 2012 Dielle presenta Mix: ovvero la possibilità di integrare i diversi sistemi di pensili, librerie e contenitori proposti dall’azienda, grazie ad una modularità ragionata. Si possono così accostare i diversi elementi a formare un’unica parete di arredo.

‘ un’idea di una semplicità disarmante che però permette infinite combinazioni grazie alla componibilità di queste soluzioni. Le camerette componibili della Dielle hanno infatti una gamma di misure che consentono all’arredatore di sbizzarrirsi nella progettazione, adattandosi sia agli spazi stretti che alle camere più grandi.

Esteticamente il sistema mix permette creazioni di forte impatto, coniugando i vari elementi in molteplici finiture, dai vivaci colori laccati fino ai bianchi e neri delle righe e dei pois.

Ecco gli elementi che si possono integrare nella composizione:

Progettare l'arredo con dielle

  • Mensole e top di diverso spessore (25 o 35 mm): Dielle propone i top anche verticali, per incorniciare i pensili e creare linee che continuano sulla parete, prestandosi anche a giochi di colore originali.
  • Contenitori Game: un sistema di contenitori pensili disponibili in diverse misure. I pensili Game possono essere chiusi da normali ante a cerniera o anche da ante a vasistas, ideali per contenitori posti in alto.
  • Armadi pensili: non solo contenitori ma anche veri e propri armadi a ponte possono mischiarsi in queste camerette componibili. Si creano suggestivi giochi di volumi, accostando diverse profondità e offrendo spazi contenitivi per ogni esigenza.
  • Colonne a terra (armadi e librerie). Entrano nel sistema Mix anche le armadiature Vip e le librerie Master: le colonne a terra si affiancano alla parete per un continuo dell’arredamento che va a sfruttare ogni centimetro in modo funzionale.
  • Librerie pensili Leaf e Snake: questi sistemi di librerie a giorno moderni e vivaci si accostano ai contenitori chiusi, donando leggerezza all’arredo.
  • Scrivanie: anche il piano scrivania può integrarsi alla parete mix, per zone studio moderne e di forte impatto, adattissime anche a ragazzi grandi.

Nel catalogo Dielle potete vedere esempi di come si possa creare camerette moderne e dal design originale giocando con i diversi elementi del sistema mix:

ponte giovane

Cameretta singola con letto XBED

Letto con pianale in legno in una cameretta a ponte

Letto sommier Havana

Camere da letto per ragazzi